Ecco perché Sony ha rinunciato al jack audio sugli Xperia XZ2

Nicola Ligas

Abbiamo già visto che la rinuncia al jack audio sui nuovi Sony Xperia XZ2 non è stata delle più felici, soprattutto considerando l’accessorio incluso per rimpiazzarlo, che non permette però la ricarica veloce. Ma perché Sony ha deciso di rinunciare a questo elemento? C’entrano davvero le mode dettate da Apple? La risposta arriva direttamente da una serie di FAQ pubblicate sul sito ufficiale dell’azienda:

Why did you remove the headphone jack on XZ2 and XZ2 Compact?

This is part of the shift to our new Ambient Flow design language. In order to create the beautiful seamless design, our designers needed to remove the headphone jack. Plus, we’re aware of the major market trend toward wireless headphones over wired headphones.

La motivazione è quindi da ricondursi in particolare al nuovo design Ambient Flow. Per arrivarci, il jack audio doveva per forza essere rimosso. Ai nostri occhi inesperti e non di designer sembra un po’ una forzatura, perché altri produttori hanno realizzato smartphone con cornici e spessore inferiori a quello dei nuovi XZ2, includendo al contempo il jack audio.

Sony chiarisce in una nota a parte che almeno c’è il supporto Hi-Res audio, ma non specifica però che funziona solo con cuffie compatibili ed opportuno cavo di conversione.

Forse la vera motivazione è quindi proprio quella finale, che tiene in considerazione i trend del mercato, che spingono verso cuffie wireless; trend che ci rimandano proprio ad Apple. Ma non è che allora dobbiamo rimangiarci quanto detto qui circa l’indipendenza di Sony?

Via: Xperia Blog