Messaggi Android 3.0 abbandona il supporto a KitKat e continua a lavorare “sottocoperta” (apk download e foto)

Roberto Artigiani

Oggi Messaggi Android raggiunge la versione 3.0, ma nonostante il salto, sembra trattarsi di un semplice aggiornamento incrementale. Non ci sono novità rilevanti se non l’innalzamento delle API supportate dal livello 19 al 21, che in parole povere significa l’abbandono del supporto a KitKat. Non è una mossa nuova per Google, come abbiamo visto il mese scorso con Foto, ma riguarda un non irrisorio 12% circa di utenti Android, che potranno continuare a usare l’app ma non riceveranno ulteriori aggiornamenti.

Il grosso dei lavori è ancora “sottocoperta”, per cui vi riportiamo i dettagli scovati dai colleghi di Android Police scandagliando l’APK. In questo periodo Google sembra piuttosto focalizzata nella revisione delle notifiche e Messaggi Android non è esente. Alcune stringhe in particolare sembrano suggerire che ci verrà palesato il numero di immagini contenute in un messaggio, mentre oggi viene mostrata solo la prima foto senza altre informazioni.

LEGGI ANCHE: Messaggi Android è l’app predefinita sui dispositivi Huawei

Recentemente vi avevamo riportato la possibilità di effettuare pagamenti tramite messaggio e mentre sono state aggiunte parecchie stringhe sul tema, non ci sono novità sostanziali. Non parliamo di trasferimento di denaro, funzione introdotta (per ora solo negli USA) lo scorso novembre, ma di pagare servizi o prodotti con uno swipe.

Un altro argomento che è sotto i ferri da un po’ di tempo è l’uso delle rete dati o del Wi-Fi per l’invio dei messaggi. Finora sembrava che questa nuova funzionalità potesse esclusiva per gli iscritti al Project Fi, ma ora pare che verrà resa disponibile a tutti, previa verifica del supporto da parte dell’operatore telefonico.

Qui sotto trovate il badge per scaricare l’applicazione direttamente dal Play Store, se invece non volete attendere che l’aggiornamento vi raggiunga potete scaricare l’APK da questo link.

Via: Android Police
apk teardown