Galaxy S9 e S9+: Bluetooth 5.0 confermato ma prezzo più alto del previsto?

Roberto Artigiani - Entrambi i modelli hanno ottenuto la certificazione per l'ultima versione dello standard, ma potrebbero essere più cari dei "fratelli" dello scorso anno.

Ancora conferme in arrivo per i due top di gamma Samsung prossimi all’uscita, dopo le notizie su fotocamera, design e caricatore induttivo la marea degli indizi e delle ipotesi non accenna a diminuire, anzi. Come segnalato dai colleghi olandesi di Galaxy Club (solitamente affidabili), S9 e S9+ saranno equipaggiati con Bluetooth versione 5.0.

Non è una grande novità – i dispositivi della serie 8 della Samsung usciti lo scorso anno adottavano già l’ultima versione dello standard – quanto piuttosto una ulteriore certezza sulla strada della presentazione ufficiale prevista per il 25 febbraio. Gli interessati possono trovare la documentazione ufficiale qui per S9 e qui per S9+, ma vi facciamo notare che come spesso avviene con Samsung i codici dei modelli sono camuffati sotto sigle diverse da quelle reali.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S9 e S9+ già certificati dall’FCC

Come notizia dell’ultim’ora Galaxy Club riporta poi nuove voci di corridoio che, dopo quelle provenienti dalla Corea, parlano di prezzi più alti delle versioni precedenti: 899 euro per lo smartphone da 5,8″ e 999 euro per il fratello maggiore da 6,2″ (che in questo modo raggiungerebbe il prezzo del Note 8…). Non possiamo che  sperare si tratti solamente di speculazioni che verranno chiarite al lancio ufficiale atteso per metà marzo.