Google Maps Go: ecco come provare le mappe leggere di Google con un semplice link (aggiornato: download apk)

Vezio Ceniccola -

La disponibilità del nuovo Android Go ha fatto sì che le app in versione leggera ottimizzate per il nuovo sistema di Google, integrato in Android 8.1 Oreo, iniziassero a venire a galla e spuntare anche sul Play Store. L’ultima ad arrivare agli onori delle cronache è Google Maps Go, che ha ora una sua pagina dedicata sul negozio digitale per Android, ma difficilmente avrete dispositivi sul quale installarla.

L’app, infatti, risulta incompatibile con praticamente tutti i dispositivi Android esistenti al momento, essendo dedicata solo a quelli con Android Go, ma è possibile provarla grazie ad un piccolo trucco che sfrutta la natura stessa del servizio.

Google Maps Go è in realtà una Progressive Web App, cioè un servizio web ottimizzato per essere considerato alla stregua di una vera e propria applicazione Android. Ciò significa che è possibile utilizzare la nuova piattaforma leggera di Maps semplicemente andando sulla pagina dedicata a questo indirizzo, la quale dovrebbe funzionare su tutti i dispositivi e su qualsiasi sistema operativo, anche desktop.

LEGGI ANCHE: Google Go: la ricerca senza Assistant

Su Android Go tale servizio avrà un’icona dedicata sulla homescreen e sfrutterà maggiormente le possibilità offerte dalle PWA, ma c’è da dire che il sito gira bene anche sugli altri sistemi, fornendo un’interfaccia molto più leggera rispetto al classico sito di Maps in versione completa.

Aggiornamento17/01/2018 ore 11:50

È disponibile al download diretto l’apk dell’app di Google Maps Go, che sostanzialmente non è altro che una web view del link che già vi abbiamo segnalato, quindi non cambia praticamente nulla. Vi lasciamo anche la pagina di supporto in italiano, ricordandovi che comunque l’app non è disponibile nel nostro paese, nemmeno iscrivendosi alla beta.

Via: Android Police