HTC U11 EYEs ufficiale: il prototipo della fascia media per selfie-lover, ma senza Oreo (foto)

Nicola Ligas

HTC U11 EYEs è l’ultimo arrivato nella sempre più ampia famiglia di U11, ampiamente anticipato da alcuni rumor nelle settimane passate. Ora però che lo smartphone è stato ufficialmente annunciato, sappiamo con precisione con chi abbiamo a che fare, e quello che vediamo ci piace, tranne per un particolare.

HTC U11 EYEs: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6” full HD+ (2.160 x 1.080 pixel) Super LCD 3 con Corning Gorilla Glass 3
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 652 con GPU Adreno 510
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB espandibile con microSD
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel UltraPixel 3 con dual LED flash, PDAF, OIS, f/1.7
  • Fotocamera frontale: dual camera 5 MP + 5 MP, f/2.2, campo visivo di 80°
  • Connettività: dual SIM, 4G LTE, Wi-Fi 802.11 ac (2,4 / 5 GHz), Bluetooth 4.2, GPS, USB 2.0 Type-C
  • Dimensioni: 157,9 x 74,99 x 8,5 mm
  • Peso: 185 grammi
  • Batteria: 3.930 mAh con Qualcomm Quick Charge 3.0
  • OS: Android 7.1.2 Nougat

HTC U11 EYEs sembra avere tutto ciò che occorre. Un moderno schermo in 18:9, come impone la moda, una grande attenzione ai selfie, che vantano un effetto bokeh in tempo reale, ed anche una batteria molto generosa, che dovrebbe garantire grande autonomia.

Manca il jack audio, soppiantato dall’USB Type-C audio, con tecnologia HTC USonic per la cancellazione attiva del rumore, e con certificazione Hi-Res audio. Non manca nemmeno un certo grado di impermeabilità, con certificazione IP67, ovvero immergibile fino ad 1 metro per almeno 30 minuti.

LEGGI ANCHE: Galaxy S9: quanto costerà?

Infine, segnaliamo la presenza di Edge Sense, ovvero i “fianchi sensibili alla pressione”, già collaudati sulla serie U11, di un lettore di impronte digitali sul retro ed anche dello sblocco con riconoscimento del volto, altra “moda” cui non sempre la tecnologia riesce a star dietro.

C’è tutto insomma, tranne Oreo. Ed è un peccato che HTC abbia deciso di lanciare nel 2018 uno smartphone con Nougat (non che sia sola!), tanto più che la serie U sta già ricevendo Oreo, almeno in parte. L’aggiornamento dovrebbe essere garantito, ma è comunque un peccato dover aspettare.

Uscita e Prezzo

HTC U11 EYEs è già in pre-ordine a Taiwan, dove e sarà disponibile dal 1 febbraio nei colori Red, Silver e Black, al prezzo di 14.900 nuovi dollari taiwanesi, circa 415€. Non abbiamo ancora conferme per il lancio internazionale, sul quale non mancheremo di tenervi aggiornati.

Immagini

Via: Fonearena