Oukitel e Leagoo si vantano di scimmiottare (male) le brutte idee di Apple: contenti loro! (foto)

Nicola Ligas

Si chiamano Oukitel U18 e Leagoo S9, e sono due nuovi smartphone che mimano il notch di iPhone X, che è probabilmente il singolo aspetto più contestato dell’ultimo smartphone di Apple. Per di più lo mimano anche malino, nel senso che il design di Cupertino è nettamente superiore sotto ogni aspetto, in particolare i bordi attorno al display, ma non solo.

Del primo sappiamo che è un 5,85” HD+ (720 x 1.512  pixel, nell’insolito rapporto di forma 21:9, che secondo l’azienda è “più comodo da tenere in mano”), con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Previsto entro fine gennaio, ne sapremo quindi di più a breve.

LEGGI ANCHE: Huawei P10: tutte le informazioni

Per quanto riguarda il Leagoo S9, ne avevamo già parlato in questo articolo, ma le sue specifiche sembrano molto “ballerine”, pertanto non prendetele per definitive. L’unica cosa certa, è che voglia copiare il più possibile iPhone X. Nel bene e nel male.

Oukitel