Galaxy S9+ potrebbe avere la fotocamera più luminosa di sempre, ed S9 apertura variabile

Nicola Ligas

Mai come quest’anno ci saranno dei distinguo da fare tra i due Samsung S9, con il modello Plus che sembra si discosterà abbastanza da quello base. Non solo 6 GB di RAM per lui, contro i 4 GB di Galaxy S9, ma soprattutto una fotocamera posteriore sostanzialmente diversa.

Anzitutto, su S9+, dovremmo avere una dual-camera, mentre S9 si accontenterà del solito singolo sensore. Per di più il rapporto focale di S9 Plus dovrebbe arrivare fino ad f/1.4, ovvero il sensore più luminoso mai impiegato da Samsung su un suo smartphone.

S9 dovrebbe invece fermarsi ad f/1.5, ma con la particolare di avere apertura variabile, come sul flip-phone W2018, annunciato un mesetto fa, e che già vi avevamo detto avrebbe in qualche modo anticipato Galaxy S9.

Un comparto fotografico insomma di prim’ordine, ma non solo. La fonte parla anche di speaker stereo (finalmente), mentre la memoria interna dovrebbe rimanere sempre da (almeno) 64 GB, ma questo lo sapevamo già. Vi ricordiamo comunque di non prendere tutte queste indiscrezioni per oro colato, del resto mancano due mesi scarsi al lancio di Galaxy S9, e niente è ancora scritto nella pietra.