L’app di Speedtest ora indica la copertura delle reti LTE degli operatori italiani (foto)

Vezio Ceniccola -

Il nuovo aggiornamento dell’app di Speedtest per Android, arrivato nelle ultime ore sul Play Store, porta al suo interno uno strumento davvero utile per gli utenti sempre in movimento: una nuova mappa che mostra la copertura del segnale delle reti mobili.

La mappa ha una schermata dedicata all’interno dell’app, selezionabile con l’apposito tab sulla barra inferiore, nella quale sono indicate le aree di copertura del segnale LTE per ciascun operatore. Oltre ai maggiori operatori italiani – TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia – ci sono informazioni anche per alcuni MVNO come Lycamobile, Kena Mobile e BT.

I dati indicati sono forniti dalle note piattaforme OpenStreetMap e Mapbox, ma gli utenti di Speedtest possono inviare segnalazioni in caso di errore sulla mappa o attivare un’apposita opzione per inviare automaticamente informazioni sul segnale captato dal proprio dispositivo.

Inoltre, l’ultimo tab a destra mostra una nuova schermata VPN, nella quale però è presente solo un link che rimanda ad un’offerta dedicata per il servizio IPVanish.

Se volete leggere in dettaglio tutte le novità di questa versione, ecco di seguito il simpatico changelog completo.

Le novità di questa versione sono la nostra nuova mappa sulla copertura dei gestori di telefonia mobile, la correzione di alcuni errori e un nuovo taglio di capelli. (Era uno scherzo. I telefono non utilizzano le forbici.)

LEGGI ANCHE: Speedtest: classifiche sulla velocità internet

Per scaricare gratuitamente l’app di Speedtest per Android sul vostro dispositivo non dovete far altro che cliccare sui link proposti qui in basso.

Download Speedtest.net 3.2.41 (APKMirror)