Il rilascio europeo di Android Oreo per HTC U11 non decolla: imprecisati problemi lo ritardano ancora

Edoardo Carlo Ceretti E la data di inizio del rollout rimane ancora un mistero.

Che HTC non sia il produttore più in spolvero del panorama Android è noto da tempo, anche confermato dai dati sui ricavi del mese di novembre. Ora, dopo il forzato rinvio delle spedizioni del nuovo U11+ in Italia, continua a piovere sul bagnato. La nuova tegola è rappresentata dal ritardo del rilascio di Android Oreo in Europa, dovuto a non ben specificati problemi tecnici, di cui HTC UK si è scusata tramite un tweet.

Iniziato negli Stati Uniti (e in altre parti del mondo) addirittura a fine novembre, il rollout europeo sta incontrando grosse difficoltà a decollare, tanto che il produttore taiwanese non è al momento in grado di fornire una data nemmeno indicativa per l’effettivo rilascio di Oreo per U11, chiedendo agli utenti di pazientare ancora.

LEGGI ANCHE: HTC U11, la recensione

L’ennesimo biglietto da visita tutt’altro che confortante, per un’azienda che ultimamente ha sfornato prodotti molti interessanti – decisamente apprezzati dalla critica – ma che non riesce né a farli fruttare adeguatamente in termini di vendite, né a dare un’impressione di solidità, affidabilità e chiarezza di intenti. Vi terremo comunque aggiornati sulle future comunicazioni di HTC a riguardo.

Fonte: HTC UK (Twitter)