Meizu M6S si fa sempre più concreto: ecco le informazioni dettagliate sul SoC Exynos 7872

Vezio Ceniccola

Non sappiamo se sarà proprio Meizu M6S il nuovo smartphone borderless in 18:9 che verrà presentato nelle prossime ore dalla società cinese, ma nuovi rumor provenienti dalla Cina forniscono ulteriori dettagli riguardo al suo comparto hardware, segno che il lancio ufficiale non è poi così lontano nel tempo.

Il SoC che spingerà il motore di questo modello dovrebbe essere l’Exynos 7872 prodotto da Samsung. Si tratta di un’unità hexa-core realizzata con processo produttivo a 14 nm, costituito da 4 core Cortex A53 e 2 core Cortex A73. La GPU è una Mali G71-MP3, mentre il modem LTE supporta la compatibilità Cat. 7, fino a 300 Mbps in download e 100 Mbps in upload.

Come già visto in precedenti leak, il tasto mBack frontale dovrebbe essere abbandonato in favore di un nuovo tipo di lettore per le impronte digitali, posizionato sulla parte laterale del dispositivo, visibile anche nelle nuove immagini inserite nella galleria a fine articolo.

Per il resto dell’hardware le informazioni sono meno certe: si parla di un display da 5,7 pollici in 18:9 a risoluzione HD+, 3/4 GB di RAM, 32/64 GB di memoria interna, batteria da 2.930 mAh e supporto al Bluetooth 4.2. Le fotocamere dovrebbe essere da 13 MP sul retro e 5 MP sulla parte frontale, mentre il sistema operativo sarebbe la solita Flyme OS basata su Android 7.0 Nougat.

LEGGI ANCHE: Meizu M6S svelato da un video

Ricordiamo ancora una volta che si tratta di rumor non confermati ufficialmente, dunque bisogna prendere tali informazioni con la giusta prudenza. Il nuovo medio gamma di Meizu potrebbe arrivare a brevissimo sul mercato cinese al prezzo di 1.299 Yuan (circa 166€), ma fino ad allora ci toccherà attendere per avere la conferma di tutti i dati riportati.

Via: Gizmochina