Svelate gran parte delle specifiche di Nokia 6 (2018): pronto al riscatto nella fascia media del mercato?

Edoardo Carlo Ceretti -

Nokia 6 è stato uno dei primi modelli svelati da HMD Global ad inizio 2017, col compito di rilanciare in pompa magna – e in salsa Android – il glorioso marchio finlandese. Purtroppo, come abbiamo tentato di spiegarvi nel corso della nostra recensione, si trattava di un dispositivo non in grado di competere adeguatamente nella fascia media, soprattutto a causa di un SoC sottotono rispetto ai rivali. Grazie agli ultimi rumor, sappiamo che Nokia 6 (2018) sarà il nome del suo successore e ora, grazie alle ulteriori informazioni pubblicate dal TENAA, sappiamo anche che avrà tutte le carte in regola per riscattarne l’insuccesso.

Se infatti lo Snapdragon 430 era stato il vero collo di bottiglia di Nokia 6 (2017), la versione che verrà lanciata nel nuovo anno potrebbe vantare il nuovo Snapdragon 630, evoluzione dell’apprezzatissimo 625 e in grado di assicurare prestazioni di alto livello per la fascia media del mercato. Il TENAA ha inoltre svelato che il nuovo dispositivo potrà contare su 4 GB di RAM, 32 o 64 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD fino a 128 GB) e una batteria da 3.000 mAh.

LEGGI ANCHE: Arriverà anche un nostalgico Nokia E71 (2018)?

Il display sarà da 5,5″ (non è ancora chiaro se in 16:9 o in 18:9), mentre la fotocamera posteriore da 16 megapixel potrebbe essere più adatta per scatti in condizioni di luminosità scarsa. La fotocamera frontale sarà da 8 megapixel, non mancherà il jack audio, mentre le cornici superiore ed inferiore dovrebbero essere più ottimizzate, intuibile dalle dimensioni di 148,8 × 75,8 × 8,15 mm, per 172 g di peso. La versione di Android è invece una nota dolente, essendo ancora ferma a Nougat 7.1.1, per uno smartphone atteso per le prime settimane del 2018.

Aggiornamento02/01/2018 ore 15.30

Nokia 6 (2018) potrebbe arrivare anche prima del previsto, ovvero già dal prossimo 5 gennaio. A svelarlo è Suning, una celebre catena di elettronica di consumo che opera in Cina, che ha pubblicato l’immagine teaser che trovate qui sotto. Considerando che mancano solo 3 giorni, non vale nemmeno la pena arrovellarsi troppo sulla sua bontà, pertanto vi diamo fin da ora appuntamento a venerdì prossimo, ammesso che ci sia qualcosa di cui parlare.

Via: Nokia Power User(1), (2)Fonte: TENAA