Sony Xperia XA2 Ultra: doppia fotocamera frontale e sensore di impronte sul retro nei primi scatti rubati

Edoardo Carlo Ceretti

Sony Xperia XA2 Ultra si avvicina a grandi passi verso presentazione e lancio sul mercato. Dopo le certificazioni ottenute in Oriente, che ne hanno svelato il nome (precedentemente era conosciuto con la sigla H4233) e alcune specifiche, ecco che spuntano i primi presunti scatti rubati, che ci mettono al corrente di due particolarità di rilievo.

Sulla parte superiore del frontale di Xperia XA2 Ultra infatti, si scorgono chiaramente ben due sensori fotografici, che – assieme al LED per il flash – tradiscono la propensione per i selfie di questo futuro modello. Trattandosi solo di immagini prive di dettagli a corredo, al momento non ci è dato sapere quale approccio avrà pensato Sony per questo sistema dual cam, ma se uno dei due sensori fosse grandangolare, sarebbe probabilmente la scelta vincente.

LEGGI ANCHE: Snapragon 845 per i prossimi Sony Xperia XZ2?

Dopo aver constatato le non di certo sottili cornici superiore ed inferiore, è nella parte posteriore che possiamo notare l’altro aspetto peculiare di questo nuovo dispositivo, una novità assoluta per Sony: il lettore di impronte digitale, allineato alla fotocamera. Non sappiamo perché il produttore giapponese abbia optato per questa soluzione – sempre se verrà confermata ufficialmente – visto che il suo (imitato quasi da nessuno) sensore laterale ha da sempre attirato molti consensi fra critica ed utenti.

Nota finale per il sistema operativo che, come mostrato nel display, dovrebbe essere Android 8.0 Oreo, dimostrando ancora una volta come Sony sia sempre sul pezzo per quanto riguarda il supporto software dei suoi dispositivi, anche per i meno costosi. Per le specifiche, al momento rimaniamo alle notizie già trapelate, che parlano di Snapdragon 630 e display Full HD da 6″ in 16:9. Che ve ne pare di questo Xperia XA2 Ultra da queste prime immagini?

Via: Xperia Blog