Grazie a Camera NX, la modalità ritratto dei Pixel 2 diventerà realtà anche su Nexus 5X/6P e sui primi Pixel

Edoardo Carlo Ceretti

Per quanto Google Pixel 2 XL possa essere dotato di un design discutibile e di un display non impeccabile quanto quello di altri modelli top di gamma, ha rappresentato – fra le altre cose – la prova lampante di come spesso il sensore fotografico secondario sia un modo per i produttori di inserire un elemento di sicuro effetto, ben più semplice e sbrigativo dello sviluppo di un ottimo algoritmo di elaborazione delle immagini. Come altro spiegare il primato quasi indiscusso di Pixel 2 XL nel comparto fotografico, pur potendo contare su una singola fotocamera posteriore?

A fare la differenza è appunto proprio il software dei nuovi Pixel, capace di fare meglio del lavoro combinato di due sensori fotografici di altri modelli persino nell’ormai celebre modalità ritratto. Ci riferiamo a quegli scatti che simulano l’effetto bokeh (sfondo sfocato) – ottenibile in fotografia grazie ad obiettivi dotati di ampie aperture di diaframma – raggiungendo, nel caso dei Pixel 2, risultati incredibili. In tanti invidiano questa modalità agli ultimi smartphone di Google, ma se siete possessori dei precedenti Pixel o dei Nexus 5X e 6P, potrete goderne tutti i benefici.

LEGGI ANCHE: Google Pixel 2 XL, la recensione

Uno sviluppatore – conosciuto su XDA con il nome di Charles_l – ha da poco aggiunto anche la modalità ritratto avanzata dei Pixel 2 nell’ultima versione (numero 7.3) della sua mod per Google Camera, chiamata Camera NX. Non dovrete fare altro che scaricare l’APK della mod da questa pagina ed installarla sul vostro dispositivo. Lo stesso sviluppatore aveva in precedenza creato mod per portare ARCore e gli adesivi AR sempre su Nexus 5X/6P e i primi Pixel.

Via: XDA Developers
LG Nexus 5X

LG Nexus 5X

confronta modello

Ultime dal forum:

Huawei Nexus 6P

Huawei Nexus 6P

confronta modello

Ultime dal forum: