Lo smartphone Sony da 6″ (in 16:9) con Snapdragon 630 dovrebbe chiamarsi Xperia XA2 Ultra (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Per il 2018, Sony è attesa per un deciso cambio di passo nel design dei suoi dispositivi di fascia più alta, rinnovando linee estetiche sì apprezzate in passato, ma ormai da troppi anni inalterate. Il nuovo design, soprattutto se farà rima con cornici molto ottimizzate, potrebbe per il momento non raggiungere anche i dispositivi di fascia più bassa, come il modello conosciuto da mesi col nome in codice di H4233, che sarà dotato di un enorme display da 6″ (in 16:9) e SoC Snapdragon 630. Di questo ancora misterioso smartphone però, ora potremmo conoscere il nome ufficiale.

Secondo infatti le certificazioni rilasciate da NBTC e SIRIM – enti rispettivamente tailandese e malese – questo non certo compatto smartphone dovrebbe chiamarsi Sony Xperia XA2 Ultra, seguendo nella numerazione il ciclopico Xperia XA1 Ultra, che vi abbiamo recensito qualche mese fa. Date le evidenti affinità fra il predecessore e le specifiche ad ora conosciute del presunto successore, non c’è motivo per non ritenere affidabile questa voce – che tuttavia rimane tale, in attesa di annunci ufficiali.

LEGGI ANCHE: Snapragon 845 per i prossimi Sony Xperia XZ2?

Annuncio ufficiale che potrebbe non tardare molto, visto appunto il transito presso i suddetti enti di certificazione. Per quanto concerne le specifiche, le novità desunte dalle certificazioni riguardano il WiFi 802.11 b/g/n/ac e il supporto dual SIM, con l’assenza della banda 20 per l’LTE, quantomeno in queste varianti pensate per i mercati asiatici.

Via: /LeaksFonte: NBTC, SIRIM, DroidSans, Soyacincau