Forbes è pronto a scommettere che questo sia Galaxy S9! (foto)

Nicola Ligas -

Realizzate in collaborazione con Ghostek, un’azienda che produce cover ed altri accessori per smartphone, le immagini che trovate a fine articolo dovrebbero ritrarre la versione finale di Galaxy S9. O almeno così riporta Forbes. Personalmente siamo un po’ meno convinti di così, anche perché, guardando proprio precedenti “esclusive” di Forbes, non c’è sempre stata una precisione assoluta.

In linea di massima lo smartphone dovrebbe essere lui. È ormai sicuro che la fotocamera posteriore sarà al centro, con lettore di impronte sotto, così come che Galaxy S9 avrà un solo sensore posteriore, mentre Galaxy S9+ ne avrà due, sempre impilati in verticale. È altrettanto assodato che avremo un infinity display, i cui bordi sembrano ancora più sottili del precedente modello.

Proprio questi ultimi potrebbero però un po’ differire da quanto illustrato. Solitamente gli schemi in possesso dei produttori di custodie sono precisi per quanto riguarda gli elementi in rilievo (fotocamera, pulsanti, porte, speaker, ecc.), mentre sulla parte frontale, che non necessita di coperture particolari, le informazioni non sono così dettagliate.

In ogni caso, fotocamera principale a parte, Galaxy S9 avrà moltissimo in comune con Galaxy S8 (tasto Bixby e jack audio inclusi, casomai qualcuno avesse dubbi), e di certo nessuno noterà quel millimetro di differenza in più nelle cornici, rispetto alle immagini odierne, quando lo smartphone sarà presentato. A questo proposito, tenetevi liberi intorno a fine febbraio, nei pressi del Mobile World Congress 2018.