Gli screenshot sui Samsung con Oreo hanno molto più senso

Nicola Ligas

Su sistemi desktop potrebbe esservi capitato di utilizzare qualche app per screenshot alternativa a quella pre-installata, e di aver quindi già visto una simile funzione, ma per gli smartphone Samsung con Android è la prima volta. Parliamo del fatto che, con l’aggiornamento ad Oreo, i nomi degli screenshot non sono più privi di senso.

Il file generato riporta infatti il nome dell’app in cui lo screenshot è stato catturato. Per esempio, se siete in YouTube, il nome del file sarà proprio Screenshot_YouTube, seguito da data e numeri sequenziali, mentre se siete nella home o nell’app drawer avrete Screenshot_Samsung Experience Home, dal nome dell’interfaccia Samsung.

Si tratta di un piccolo e semplice passo avanti che non cambierà la vita a nessuno, tranne a chi magari bazzichi parecchio con gli screenshot, come noi. Grazie Samsung! Se poi magari l’aggiornamento ad Oreo arrivasse anche in tempi brevi, sarebbe ancora meglio.

Via: SamMobile