3DMark per Android si rinnova graficamente e aggiunge un interessante test per le API Vulkan

Nicola Ligas

3DMark rinnova il suo benchmark per Android, e vuole renderla uno strumento non solo per testare smartphone e tablet, ma anche per fornire all’utente utili informazioni al riguardo.

Oltre ai freddi numeri abbiamo infatti grafici, liste, classifiche e tanti insight che possano servirvi a migliorare le performance dei vostri dispositivi. Ciascun device ha infatti dei grafici specifici, per aiutarvi a confrontare meglio il vostro con quelli altrui. E parliamo di circa 5.000 smartphone e tablet diversi.

La nuova grafica, in Material Design, porta con sé non solo un’interfaccia più intuitiva, ma anche un maggior leggerezza dell’app, i cui tempi di avvio, ad esempio, sono stati ridotti fino all’85%.

Venendo invece al test per API Vulkan, si tratta di una versione modificata Sling Shot Extreme, i cui punteggi sono comparabili con quelli del test OpenGL ES 3.1 su Android e della versione Metal del test su iOS. A seguire trovate il consueto badge per il download ed alcuni screenshot dell’app.