Arriva Xposed versione 89 e promette anche il supporto ad Oreo!

Nicola Ligas

Xposed continua ad andare avanti. Il celebre framework che permette un livello di personalizzazione del sistema altrimenti possibile solo con alcune custom ROM, arriva alla versione 89, risolvendo al contempo alcuni potenziali crash dell’app. Uno di questi potrebbe addirittura essere causato da un bug di Android che è stato prontamente segnalato a Google da Rovo89, lo sviluppatore di Xposed.

La risoluzione di questi bug è stata una priorità anche per avere una base più solida sulla quale continuare a sviluppare, ma la versione 89 include anche un modifica nella gestione dei processi che potrebbe rivelarsi utile per alcune ROM.

Rovo89 ha promesso anche di essere al lavoro sul supporto ad Oreo. Il 95% del codice è già pronto, ma il rimanente 5% rappresenta comunque ancora un duro scoglio da superare, proprio perché rappresentato da quelle parti di codice che sono più difficile da adattare senza modifiche importanti. Rovo89 ha appena aggiornato ad Android 8.1 il suo smartphone principale, ed i test inizieranno a breve, ma difficilmente ci saranno novità natalizie. In ogni caso, i regali inaspettati sono sempre i più belli.

Fonte: Rovo89 (XDA)