Android Go sarà supportato anche sugli Snapdragon di Qualcomm (aggiornato: e sui MediaTek)

Vezio Ceniccola -

Anche Qualcomm sale sul carro dei produttori tecnologici interessati al progetto Android Go, annunciando ufficialmente il supporto all’edizione Lite del sistema Google sui propri chip della serie Snapdragon, tra i più diffusi su smartphone e tablet in tutte le fasce di mercato.

L’azienda americana ha dichiarato di essere già al lavoro insieme a Google per garantire una migliore ottimizzazione per i prodotti di fascia bassa, con RAM uguale o inferiore ad 1 GB e scarsa memoria interna, assicurando buone prestazioni, affidabilità, sicurezza e un’esperienza utente fluida.

LEGGI ANCHE: Snapdragon 845 sarà il nuovo SoC Qualcomm

I primi dispositivi con SoC Qualcomm e sistema operativo Android Go dovrebbero arrivare sul mercato all’inizio del prossimo anno, anche se la maggior parte di questi saranno rilasciati per i mercati emergenti, come l’India e altri Paesi del Sud-Est Asiatico e Africa.

Aggiornamento07/12/2017 ore 10:20

Anche MediaTek ha confermato il suo supporto ad Android Go, in particolare con i SoC MT6739, MT6737, ed MT6580, ma non solo. I primi smartphone con Android Oreo (Go edition) e CPU MediaTek saranno disponibili su scala globale nel Q1 2018.

qualcomm