Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro pronti al modding: sblocco bootloader e root con la guida di XDA

Vezio Ceniccola

L’arrivo sul mercato dei nuovi Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro è notizia recente, ma come al solito XDA non ha perso tempo. La nota community degli sviluppatori indipendenti ha già rilasciato tutti gli strumenti e le istruzioni necessari per sbloccare il bootloader ed ottenere i permessi di root sui nuovi top gamma Huawei, per la gioia di tutti gli amanti del modding.

Gli attrezzi del mestiere utili per le operazioni di sblocco sono un po’ diversi rispetto al solito: oltre ai classici comandi ADB e Fastboot, bisognerà richiedere il codice per sbloccare il bootloader sul sito del produttore e dotarsi del tool sviluppato da FunkyHuawei per i permessi di root.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 10 Pro, la recensione

Se avete abbastanza dimestichezza con certe pratiche, la procedura non dovrebbe risultare molto difficoltosa, ma come sempre consigliamo certe modifiche al sistema solo agli utenti abbastanza esperti di modding. Trovate tutta la guida dettagliata e i file da scaricare sulla relativa pagina di XDA a questo indirizzo.

Via: XDA Developers