DeX Pad è il nome della nuova dock che trasformerà sempre più Galaxy S9 in un PC

Nicola Ligas -

DeX Station è stato il primo accessorio volto a trasformare uno smartphone Samsung in un PC, ma, come anticipato da Evan Blass qualche tempo fa, la sua evoluzione è già dietro l’angolo.

Su Galaxy S9 ed S9+ debutterà infatti un nuovo accessorio di questo tipo, retrocompatibile con la precedente generazione di smartphone, che consentirà di visualizzare un’interfaccia desktop una volta connesso ad un monitor esterno. Fin qui la situazione è identica all’attuale modello, infatti la vera differenza sta nella modalità di utilizzo.

LEGGI ANCHE: DeX diventerà anche Linux-compatibile

La nuova DeX Station, che secondo quanto riportato da GalaxyClub si chiamerà Dex Pad, consentirà infatti di usare lo smartphone come touchpad e come tastiera virtuale per interagire col sistema desktop, svincolando così l’utente dalla necessità di avere tastiera e mouse Bluetooth. Lo smartphone siederà infatti in posizione orizzontale, al contrario dell’attuale DeX Station nella quale è in verticale. La DeX Pad sarà presentata assieme ai nuovi Samsung S9, ma potrebbe arrivare in commercio solo in seguito, come del resto già è stato quest’anno.

Riguardo poi a quando avverrà il lancio di Galaxy S9, si pensa ad una possibile apparizione al CES di gennaio, ma probabilmente si tratterà solo di una sorta di teaser per tenere alta l’attenzione. La presentazione ufficiale ci aspettiamo infatti che avvenga al Mobile World Congress di Barcellona, con una commercializzazione solo successiva, quindi almeno da marzo in poi.