Files Go è il primo file manager di Google (aggiornato: disponibile sul Play Store)

Nicola Ligas -

Files Go è una app di Google attualmente in beta privata, che è stata pubblicata per errore sul Play Store. A giudicare dal suo nome, si tratta probabilmente di un’app legata all’iniziativa Android Go, ovvero una versione particolarmente leggera di Android, che debutterà il prossimo anno, destinata ai mercati emergenti. Ci sono quindi buone probabilità che Files Go non verrà resa disponibile in Italia, ma in ogni caso la possiamo già provare, scaricandola direttamente da apkmirror.

La descrizione del Play Store, come riportata da TuttoAndroid, è comunque alquanto auto-esplicativa, e piuttosto nella norma per app di questo tipo, che vari produttori hanno già indipendentemente implementato nella loro personalizzazione di Android.

  • visualizzazione della memoria (interna e microSD) libera e usata;
  • suggerimenti per liberare memoria (interna e microSD) di archiviazione;
  • cancellazione della cache delle applicazioni e dei file media delle applicazioni di messaggistica;
  • visualizzazione dei file (foto, video, documenti, ecc.) presenti nella memoria (interna e microSD);
  • invio e ricezione di file con altri dispositivi nelle vicinanze;
  • disinstallazione delle applicazioni non utilizzate per un lungo periodo

Unica funzione davvero degna di nota è quella per condividere al volo file con altri dispositivi vicini, che non si basa su NFC, ma crea automaticamente un hotspot sul dispositivo inviante, cui il ricevente si collega da solo per prelevare i file.

Dopo averla provata, dobbiamo dire che Files Go svolge egregiamente il suo dovere, con un’interfaccia semplice, intuitiva ed efficace. C’è quel giusto grado di “legnosità” che ti aspetteresti da un’app per smartphone low-end, ovvero non ci sono animazioni particolarmente esaltanti, è tutta un po’ spigolosa ed anche più lenta di quanto avremmo sperato. Però funziona bene, ed è perfettamente integrata con altre app di Google, come Motion Stills, e non solo. Date un’occhiata agli screenshot seguenti, se non voleste provarla in prima persona.

Aggiornamento09/11/2017 ore 08:50

Contrariamente alla nostre previsioni, ma con nostra somma gioia, Files Go è ora disponibile sul Play Store, anche in Italia, sebbene sia una Early dev build. Il nome è un po’ uno scioglilingua: “Files Go Beta: Free up space on your phone“, ma almeno non dovrete più utilizzare apk da fonti di terze parti, e potrete scaricare l’ultima app di Google direttamente… da Google. Non ci sono comunque differenze con quanto scritto qui sopra in precedenza, quindi non ci resta che lasciarvi il badge per il download.