Ci sono dei metodi per cancellare i messaggi di WhatsApp anche dopo 7 minuti dall’invio, ma probabilmente non dovreste usarli (foto)

Nicola Ligas -

WhatsApp ha ormai completato il rollout della sua funzione per cancellare i messaggi inviati anche dagli account dei riceventi. Ciò è però possibile solo entro 7 minuti dall’invio del messaggio che volete cancellare, ed a molti utenti piacerebbe fare a meno di questo limite. Sembra che al momento, sfruttando dei piccoli bug nel sistema, sia possibile farlo, ma non è detto che la cosa sia consigliabile.

Metodo 1: la pazienza

Il primo bug che potete sfruttare consiste nel tenere aperta la finestra di cancellazione. Ovvero, dovete aver già deciso qualche messaggio revocare prima dello scadere dei 7 minuti, e dovete aver già premuto sul messaggio stesso per far comparire la finestra  di eliminazione del messaggio. Una volta che questa sarà aperta, potete eliminare il messaggio selezionato anche dopo i fatidici 7 minuti.

Diciamo che è un metodo che funziona ma che ha tanti limiti. Può andare bene su un messaggio del quale siete indecisi fin dall’inizio, ma non lo vediamo molto usabile in generale. In ogni caso, vale la pena sapere che c’è.

Metodo 2: ritorno al passato

Qui le cose si fanno un po’ più complicate, ma anche più efficaci. In pratica dovrete disattivare andare in modalità aereo e chiudere forzatamente WhatsApp (lo potete fare dalla pagina “info applicazione”, raggiungibile nelle impostazioni o tenendo premuto a lungo sull’icona dell’app, a seconda del launcher che avete). Poi dovete andare nelle impostazioni relative a data ed ora, e spostarle in modo che siano precedenti al messaggio che volete cancellare. Vi basterà andare al giorno prima, giusto per fare un esempio, in modo che il messaggio da cancellare sia “nel futuro”. A quel punto riaprite WhatsApp, fate comparire l’opzione per eliminare il messaggio e cancellatelo. Ricollegatevi poi alla rete, ed il messaggio verrà effettivamente cancellato dall’account del destinatario, come confermano gli screenshot qui sotto.

Attenzione perché anche questo sistema ha dei limiti. Non potrete infatti cancellare messaggi antecedenti ad una settimana fa, al momento. Viene da chiedersi se ciò abbia a che fare col fatto che la funzione di cancellazione è stata introdotta proprio 7 giorni fa, circa. L’unico modo sarà provare tra qualche giorno, e vedere se il limite è cambiato di conseguenza.

Avvertenze

Tenete conto che questi metodo funzionano nel momento in cui abbiamo scritto questo articolo, ma non è detto che in futuro non vengano corretti da WhatsApp e quindi diventino inutilizzabili. Inoltre, dato che WhatsApp per certe cose “ha il ban facile“, forse è meglio non scherzare troppo con queste cose, perché potrebbero essere usate come pretesto per bannare il vostro account. Non ci sono conferme in tal senso per ora, ma utente avvisato, mezzo salvato.

Via: XDAFonte: Android Jefe