Alcuni Pixel 2 XL sono talmente stock che non hanno nemmeno Android!

Nicola Ligas

Continuano a piovere dall’America report problematici sui nuovi Pixel, in particolare la variante XL, forse anche solo perché è la più richiesta. Secondo quanto riportato su Redditsul forum di Ars Technica, su Twitter e su altri social, alcune unità di Pixel 2 XL vengono spedite senza Android pre-installato.

In teoria dovrebbe essere possibile flashare una factory image via fastboot, ma intanto non è certo una procedura alla portata di tutti e poi non è detto che le cose funzionino comunque.

LEGGI ANCHE: Recensione Pixel 2 XL

Google ha confermato ad Android Police che il problema è stato risolto, probabilmente a livello produttivo, ma dubitiamo ci sia un fix facile per i clienti affetti. La strada più corretta rimane quindi quella di restituire lo smartphone in garanzia, anche se questo comporterà senz’altro delle lunghe attese, data la scarsa reperibilità dello stesso. Speriamo solo che i modelli spediti in Italia non siano affetti da questi fastidi, anche se non lo sapremo prima di un paio di settimane circa.