Honor 8 Pro in versione cinese riceve la prima Beta di Android Oreo

Vezio Ceniccola

Dopo oltre due mesi dal rilascio ufficiale da parte di Google, ecco finalmente arrivare il primo firmware Android Oreo anche per dispositivi Honor. Per ora si tratta solo di una versione beta rilasciata per Honor V9, variante cinese del modello noto in Europa come Honor 8 Pro, il quale ha ricevuto l’aggiornamento alla nuova EMUI 8 basata appunto sull’ultima versione del robottino verde.

Le novità dell’aggiornamento sono molte e includono anche funzionalità personalizzate dal produttore, come la nuova Smart Resolution, la personalizzazione della navbar, l’ambient display ed altro ancora. Presente anche il supporto a Project Treble e alle altre novità proprie di Oreo.

LEGGI ANCHE: Honor 8 Pro, la recensione

Per adesso solo gli utenti inseriti nel programma closed beta possono provare questa nuova versione, ma la notizia è comunque molto interessante anche per tutti gli altri. Il rilascio della beta, infatti, è un ottimo segnale per quanto riguarda lo sviluppo della nuova EMUI 8, che potrebbe arrivare ad una versione stabile entro la fine dell’anno e sbarcare anche sugli Honor 8 Pro in versione internazionale.

Via: XDA Developers