Google aggiunge il supporto per il codec audio AAC Bluetooth nell’AOSP

Vezio Ceniccola

Nelle ultime settimane Google sta lavorando sotto al cofano del sistema Android per garantire migliori prestazioni e compatibilità del protocollo Bluetooth. Grazie a queste operazioni, sui dispositivi dotati del robottino verde sono in arrivo interessanti novità per quanto riguarda questo tipo di connessione, tra le quali spicca il supporto al codec audio AAC Bluetooth.

Nuovi commit al codice di Android AOSP hanno già aggiunto qualche miglioramento alla connettività, come il supporto al Bluetooth Hands-Free Profile (HFP) e uno scheduling rinnovato della riproduzione audio Blueetooth, che permette di ridurre i problemi relativi a tale tecnologia.

Il supporto al codec audio AAC Bluetooth è un altro prezioso mattoncino utile per aumentare ulteriormente la compatibilità degli apparecchi Bluetooth. Tale tecnologia sembra sia già presente sui nuovi Google Pixel 2 e potrà ora essere più facilmente implementata dagli OEM sui loro dispositivi.

LEGGI ANCHE: OnePlus 5T avrà il jack cuffie

Con la scomparsa del jack da 3,5 mm, scelta ormai sempre più diffusa sui top gamma Android, i miglioramenti al Bluetooth sono sicuramente un’ottima notizia e potranno fornire maggiore qualità audio per coloro che utilizzano cuffie o auricolari dotati di tale connettività. La speranza, come sempre, è che gli OEM di terze parti scelgano d’implementare queste novità sui loro terminali, per garantire il corretto supporto agli sforzi di Big G.

Via: XDA Developers
AOSP