Deck Heroes, una guerra fantasy combattuta a colpi di carte (foto e video)

Leonardo Banchi

I giochi di carte a tema fantastico sono tornati decisamente di moda negli ultimi anni, e questo ha facilitato la nascita di moltissime alternative nel panorama dei giochi mobile: se vi piace il genere, uno dei titoli da provare è sicuramente Deck Heroes: Legacy, un gioco per Android ed iOS divertente, gratuito ed estremamente curato.

Deck Heroes è ambientato in un universo fantasy dove quattro fazioni (Umani, Fai, Mortii e  Neander) si contendono la supremazia: a voi sarà dato l’impegno di attraversare le varie terre e combattere contro nemici sempre più forti schierando un mazzo ben architettato e arricchito di eroi il più potenti possibile.

In battaglia!

Le meccaniche di gioco sono infatti le più classiche del genere: progredendo nei vari livelli vi guadagnerete carte più o meno utili, che potrete combinare nel vostro mazzo a seconda della sfida che dovete sostenere e dello stile di gioco che vi è più congeniale, oppure sacrificare per potenziare gli eroi che vi interessano maggiormente. Ogni sfida si svolge poi a turni, nei quali potrete pescare nuove carte, schierare quelle che avete in mano e attaccare l’avversario e le sue difese.

LEGGI ANCHE: I migliori giochi gratuiti per Android – Novembre 2017

Deck Heroes è basato su una modalità “campagna”, che vi sfiderà ad affrontare battaglie di difficoltà sempre crescente: ognuna di esse potrà essere affrontata fino a tre volte, in modalità facile, media e difficile, per guadagnare premi di valore più elevato.

La campagna di Deck Heroes può essere giocata interamente senza pagare niente, ma questo non significa che nel gioco siano assenti gli acquisti in-app: per facilitarvi la vita contro le crescenti difficoltà potrete infatti ottenere a pagamento gemme ed energia tramite pacchetti di prezzo variabile.

Download gratuito

Deck Heroes: Legacy è disponibile gratuitamente per Android ed iOS: potete installarlo sul vostro smartphone cliccando sui badge per il download che trovate a seguire, oppure osservarlo nel video e nelle immagini più sotto.

POTREBBE INTERESSARTI: Come disattivare i servizi a pagamento (MobilePay, TIM, Vodafone…)