Google Assistant arriva ufficialmente in Italia: finalmente parla italiano!

Vezio Ceniccola -

Assistente Google in italiano – Dopo oltre un anno di attesa, è finalmente ora di festeggiare: Google Assistant arriva finalmente in Italia (seppur a scaglioni) in maniera ufficiale ed è ora in grado di parlare anche nella nostra amata lingua.

Sebbene le ultime comunicazioni parlassero del 15 novembre come data di attivazione del servizio, Google ha deciso di anticipare la disponibilità del proprio assistente vocale intelligente, rendendolo attivo già oggi 1° novembre. Tale data era già spuntata in qualche rumor precedente, ma era stata smentita dalla società.

Assistente Google Italia: finalmente confermato l’italiano

Evidentemente a Mountain View hanno deciso si ripensarci, e noi siamo contenti di poter sfruttare le qualità di Assistant con qualche giorno di anticipo. Qualità che sono state spesso oggetto d’invidia da parte degli utenti italiani, ma che ora diventano finalmente utilizzabili anche nella lingua di Dante e Petrarca.

Per attivare l’assistente vocale ci sono vari metodi: il più semplice è tenere premuto il pulsante home e attendere il suono tipico di Assistant, ma è possibile anche richiamarlo con il classico comando vocale “Ok Google” o utilizzare il Launcher sul Play Store (quando diventerà compatibile, ma non è correlato al lancio del servizio).

LEGGI ANCHE: Mille modi per accedere ad Assistant

Oltre all’italiano, su Assistant è stato aggiunto anche il supporto alla lingua spagnola in Spagna, Messico e Stati Uniti, cosa che allarga ulteriormente il bacino d’utenza del servizio.

Dunque, se avete un dispositivo con Android 6.0 o versioni successive, preparatevi a provare il nuovo assistente vocale di Google, che dovrebbe essere attivato per tutti i modelli compatibili nei prossimi giorni tramite aggiornamento lato server dell’app Google, di cui trovate l’ultima versione in basso. Qual è la prima domanda che gli farete?

Fonte: Google