Sony Xperia Touch si aggiorna a Nougat con un nuovo sistema di controllo tramite gesti e tante altre novità

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo lo sbarco europeo (ma non italiano) avvenuto all’inizio della scorsa estate, Sony Xperia Touch riceve ora un corposo aggiornamento, che introduce Android Nougat 7.1.1 e una valanga di novità, volte a migliorare l’esperienza utente.

Sony ha dichiarato di aver ascoltato con grande attenzione i feedback degli utenti nell’elaborazione di questo nuovo aggiornamento, al fine di venire incontro alle loro esigenze. Oltre alle novità intrinseche di Nougat, il più importante accorgimento introdotto è senza dubbio il nuovo sistema di controllo tramite gesti. Infatti, quando Xperia Touch starà proiettando immagini su una superficie verticale, sarà da ora possibile controllarne l’interfaccia semplicemente alzando una mano ed eseguendo alcuni gesti, legati a determinati comandi. Tutto ciò renderà più comoda ed immediate l’interazione con il dispositivo.

LEGGI ANCHE: Sony Xperia Touch, la nostra anteprima

Un’altra interessante novità riguarda la possibilità di ridurre, tramite le impostazioni, l’eventuale distorsione delle immagini generata dalla proiezione lungo una superficie non perfettamente regolare. Inoltre, il sensore di presenza/prossimità – che fino a questo momento funzionava soltanto in modalità superficie verticale – ora è compatibile anche con la modalità superficie orizzontale, permettendo di riattivare il dispositivo dallo standby semplicemente entrando nel campo di azione del sensore.

Infine, Sony ha aggiunto il supporto al formato audio ALAC, al ClearAudio+, per l’ottimizzazione automatica del flusso audio, e alla possibilità di scegliere tra l’orientazione portrait o landscape per le app Android.

Fonte: Sony