OnePlus 5T esalterà display e fotocamera, secondo AnTuTu

Nicola Ligas

Ottenuto da una fonte confidenziale di GizChina.it, e quindi non verificabile direttamente dal sito ufficiale, il benchmark in oggetto dipinge le possibili specifiche di OnePlus 5T, che corrispondono all’immagine che finora ci siamo fatti del prossimo smartphone dell’azienda cinese.

Risoluzione full HD+ (1.080 x 2.160 pixel) per quello che dovrebbe essere un 6”, sempre con Snapdraogn 835, 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna (ma questo non esclude una variante da 6/64 GB). Le novità sembrano essere sul fronte fotografico, con tre sensori da 20 megapixel (due sul retro e uno davanti), contro i 16+20/16 MP attuali. Altra novità, qui non evidente, è lo schermo in 18:9 “borderless”, come illustrato dal primo render ufficioso dello smartphone, circolato giusto ieri.

Al netto di novità sul fronte batteria (che male non fanno mai), OnePlus 5T sembra concentrarsi su display e fotocamera, che in fondo sono gli unici due elementi sui quali poteva agire l’azienda, considerando che le altre specifiche sono già al vertice della categoria. Resta solo da capire quando sarà presentato lo smartphone, ma per ora non ci sono date affidabili in circolazione. In ogni caso, novembre sembra il mese designato, anche solo per cavalcare l’onda natalizia.