Ecco come attivare Google Lens su qualsiasi dispositivo Android con root (foto)

Vezio Ceniccola

Google Lens è già arrivato sui Pixel di prima e seconda generazione, ma molti utenti Android bramano l’attivazione di questa funzione anche sui loro dispositivi. Come fare, dunque? Se avete i permessi di root, un modo c’è!

Per chi ancora non lo sapesse, Google Lens è un’innovativo strumento integrato in Google Foto e Assistant che permette di avere informazioni particolari sugli oggetti puntati con la fotocamera del proprio dispositivo. Grazie al machine learning ed altre sofisticate magie software, Lens è in grado di riconoscere gli elementi presenti nelle nostre immagini e fornirci link o altri dati utili.

Il nuovo metodo di attivazione sui dispositivi con root permette di sbloccare permanentemente la funzione, ed è anche relativamente semplice da installare. Ecco i passi da seguire:

  • Scaricate il file zip a questo indirizzo
  • Riavviate in modalità recovery il dispositivo
  • Fate il flash del file precedentemente scaricato
  • Riavviate nuovamente in modalità normale

A questo punto, Lens dovrebbe essere già attivo su Google Foto. Se ciò non dovesse essere accaduto, si può procedere anche ad una cancellazione dei dati dell’app, che dovrebbe definitivamente sistemare le cose.

LEGGI ANCHE: I progressi di Assistant e Lens sono impressionanti

Per quanto ne sappiamo sinora, questo metodo dovrebbe essere efficace per tutti i dispositivi Android che utilizzano Google Foto, anche se un eventuale prossimo aggiornamento del servizio potrebbe disabilitare nuovamente Lens.

Via: XDA Developers