“Ehi Google” si fa strada anche su smartphone, ma in Italia dovremo attendere (foto)

Andrea Centorrino

Continuano le novità legate ad Assistente Google, o meglio, a Google Assistant, visto anche ancora né l’uno, né le altre (inevitabilmente) sono disponibili in Italia: l’ultima sembra una banalità, ma potrebbe rendere più semplice la sua attivazione.

Fin dai tempi di Google Now siamo abituati a richiamare l’assistente virtuale con la frase “Ok Google”, ma con il rilascio di Google Home, è stata introdotta anche la frase “Ehi Google” (“Hey Google” in inglese), finora appannaggio esclusivo dello speaker intelligente. Da qualche giorno, però, è in fase di rilascio un aggiornamento per sfruttare tale frase anche da smartphone.

LEGGI ANCHE: In arrivo un Google Home con display?

Una volta aggiornata l’app Google all’ultima versione, comparirà una notifica come quella che trovate nella galleria sottostante, in cui si verrà invitati ad “allenare” l’assistente a riconoscere la vostra voce ripetendo la frase magica. “Ehi Google” risulta molto più comodo da pronunciare rispetto a “Ok Google”, portando (forse) ad un maggior uso dell’assistente vocale: provare per credere.

Fonte: Droid-Life