Il porting della Fotocamera Google con HDR+ funziona ora anche su Galaxy S7, S8 e Note 8 (foto)

Nicola Ligas

Desiderosi di provare il celebre HDR+ della fotocamera Google sul vostro top di gamma Samsung? Adesso ne avete la possibilità, almeno sulla famiglia Galaxy S7, S8 e Note 8, ma non è detto vi convenga.

Finora infatti il porting della Google Camera non supportava gli smartphone Samsung con SoC Exynos (quelli venduti in Europa), ma solo gli Snapdragon (venduti negli USA). Le cose però sono cambiate e tutto sembra funzionare anche sui nostri modelli, ma le performance non è detto che siano tali da accontentare tutti.

Se da una parte l’app della fotocamera di Google cattura uno sfondo più luminoso rispetto a quella Samsung, le foto di quest’ultima sono più definite, sebbene con colori più saturi. Inoltre, la Google Camera richiede più tempo per ogni singolo scatto, mentre l’app stock è quasi istantanea. Questo è quasi ovvio, dato che non sarà mai ottimizzata per l’hardware dei top di gamma Samsung come l’app della casa madre stessa.

Potete dare un’occhiata alla galleria qui sotto, che abbiamo raccolto da un thread di reddit e dall’utente ybadusername in particolare, e che mette a confronto la Google Camera con HDR+ con quella Samsung con HDR fisso su ON su Galaxy S8+. Personalmente attribuiamo la vittoria all’app predefinita di Samsung, che ci sembra quella che meglio riesca a sfruttare il sensore in generale, ma sentitevi liberi di eccepire nei commenti. Ah già, la cosa più importante stavamo per dimenticarla: il link al download di questo porting! Scaricatelo ed installatelo come qualsiasi altro apk, no permessi di root richiesti.

Via: XDA