I Google Pixel 2 non vi disturberanno mentre siete alla guida (aggiornato)

Andrea Centorrino - Anche se, nel frattempo, vi diranno i titoli delle canzoni che passano alla radio.

I nuovi Pixel 2 di Google possono ascoltare continuamente l’ambiente che li circonda per taggare qualunque canzone risultasse “a tiro”, ma tale funzione sembra esserne legata ad un’altra, ovvero alla possibilità di non venire disturbati da chiamate o notifiche mentre si è alla guida.

Subito dopo l’evento di mercoledì, è stata pubblicata sul Play Store l’app Pixel Ambient Service, che serve appunto per dare la possibilità ai Pixel 2 di riconoscere i titoli delle canzoni in locale. Scorrendo gli screenshot, però, è emersa un’altra funzione legata all’app, ovvero quella di riconoscere mentre si è a bordo di un veicolo (e, eventualmente, con lo smartphone collegato ad un sistema Bluetooth) e di attivare automaticamente la modalità “Non disturbare”.

LEGGI ANCHE: Lo spazio illimitato su Google Foto dei Pixel 2 scadrà

Ovviamente, non tutti vorranno attivare questa modalità, in special modo chi ha la fortuna di possedere un sistema di infotainment che permetta di ridurre al minimo le interazioni con lo smartphone.

Google Play Badge

Aggiornamento19/10/2017 ore 09:15

Google ha aggiunto nuove informazioni su questa funzione nella sua pagina di supporto ufficiale. Le impostazioni relative sono disponibili alla voce Audio -> Non Disturbare (in effetti ha un senso, è lì che si regolano le priorità delle notifiche). Premendo su Aggiungi troverete anche la voce Alla Guida (vedi screenshot sotto), che si attiverà automaticamente o collegandosi al Bluetooth di un’auto o quando i sensori dello smartphone capiranno che siete in un veicolo, indipendentemente che siate passeggero o conducente (vi sfido a far capire allo smartphone la differenza tra uno e l’altro – NdR).

Via: Android Central