I Pixel 2 sono in grado di riconoscere decine di migliaia di canzoni automaticamente, ma Google non ci dice quante di preciso

Nicola Ligas

Tra ieri ed oggi sono circolati in rete vari articoli che offrivano una stima abbastanza precisa sul numero di canzoni che i Pixel 2 sono in grado di riconoscere automaticamente. Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, i nuovi smartphone di Google hanno una funzione che rimane sempre in ascolto (a basso consumo) e riconosce le eventuali canzoni presenti in sottofondo, senza comunicare con alcun server, e quindi ottimizzando appunto velocità e consumi.

Logico quindi che si tratti di una funzione con dei limiti, e lo sviluppatore Kieron Quinn ha cercato di capire quali fossero, estraendo una lista di brani dal database presente su Pixel 2 XL. Questo elenco contiene circa 17.300 voci, ma non sembra sia troppo affidabile. Il database non era infatti facilmente leggibile, ed alcuni brani risultano avere nomi incomprensibili e possono anche esserci dei duplicati. Inoltre non è detto che il programma da lui utilizzato sia riuscito ad estrarre tutti i brani presenti, e Google stesso aggiornerà questo elenco con il passare del tempo. Insomma, prendete questa cifra come una pura stima, ma niente più.

Google ha infatti confermato che l’elenco iniziale di canzoni che i Pixel 2 sono in grado di riconoscere è superiore a questa stima, ma non ha però detto di quanto, parlando solo di un generico “decine di migliaia“. Probabilmente non saremo troppo lontani dalla verità, ma considerando che è una funzione che evolverà col tempo e che la base di partenza è già così ampia, non ha nemmeno troppo senso arrovellarcisi sopra.

Via: 9to5Google