Come avere spazio illimitato in qualità originale per i backup su Google Foto (se avete i permessi di root)

Nicola Ligas

Uno dei più grandi bonus dei Google Pixel è la possibilità di caricare quante immagini e video volete su Google Foto, a qualità originale, senza doversi preoccupare dello spazio a disposizione. Vorreste quindi la stessa possibilità anche per il vostro smartphone non-Pixel? Ecco come fare, a patto che abbiate i permessi di root.

  1. Scaricate nexus.xml sul vostro telefono
  2. Aprite un root file manager a vostra scelta
  3. Copiate il file nexus.xml scaricato al punto 1 in /system/etc/sysconfig
  4. Impostate i permessi del file a 644 (rw-r–r–), sempre con il root file manager
  5. Riavviate lo smartphone
  6. Una volta terminato il riavvio, andate nella pagina di informazioni su Google Foto e cancellate tutti i dati dell’app.

A questo punto avete “ingannato” Google Foto, facendogli credere che il vostro smartphone sia un Pixel, e ricevendone quindi tutti i benefici del caso, come appunto lo spazio illimitato su Google Foto e gli sfondi esclusivi nell’omonima app di Google.

Se per qualche motivo però i passi precedenti non dovessero bastare, allora dovrete modificare a mano il file build.prop, andando ad editare le 4 chiavi seguenti come indicato

  • ro.product.model=Pixel 2 XL
  • ro.product.brand=Google
  • ro.product.manufacturer=Google
  • ro.opa.eligible_device=true

Questa promozione, come già visto, ha una sua scadenza, ma si parla comunque di anni, e potersene avvantaggiare senza avere un Pixel è un bel… vantaggio! Google comunque difficilmente potrebbe pensarla così, visto che in pratica stare apertamente “barando”, pertanto non è detto che questo “bug” non venga fixato in una successiva release dell’app. La sua data di scadenza insomma, potrebbe essere più prossima del previsto.

Via: XDA