Ecco alcune probabili novità software di Huawei Mate 10, che potrebbe costare meno del previsto (foto)

Nicola Ligas

In base a quanto riportato da XDA-Developers, Huawei Mate 10 (anche se è sempre più probabile che si parli solo del modello Pro) dovrebbe avere le seguenti nuove funzionalità software.

  • Double tap sul pulsante di accensione
  • Double tap su schermo (assente in Mate 9 ma presente in altri Huawei)
  • Double twist gesture (forse come quella Motorola che avvia la fotocamera)
  • Ambient Display con lift/double tap to wake

La conferma della loro presenza non è assoluta, nel senso che XDA ha fatto un confronto tra un firmware pre-release di Mate 10 e quello di Mate 9, evidenziando alcuni apk diversi tra i due, che facevano pensare proprio a queste funzioni appena elencate (vedi immagine sotto). La loro implementazione però resta tutta da verificare.

E infine veniamo al capitolo prezzo, che è sempre uno di più dirimenti. Finora avevamo parlato di 849€ in Italia, probabilmente per Mate 10 Pro. Sembra però che potremmo scendere di una cinquantina di euro, fino al fatidico 799€. Dovrebbe infatti essere questo il prezzo di Mate 10 Pro nell’Europa dell’est. Il problema è capire se sarà mantenuto anche da noi. Non è infatti da escludere che siano esatte entrambe le cifre: quella per l’oriente d’Europa e quella per l’Italia. Ne sapremo di più lunedì prossimo, giorno di presentazione dello smartphone. Seguiteci perché ci sarà anche una nostra anteprima dal vivo, a margine del lancio ufficiale.

Via: Roland Quandt