Le linee di Huawei Mate 10 Pro ormai non hanno più segreti: ecco un nuovo render ad alta definizione

Edoardo Carlo Ceretti

Il tanto atteso giorno della presentazione della nuova famiglia Mate 10 di Huawei si avvicina inesorabile e, altrettanto immancabilmente, continua la profusione di immagini trapelate, che ci mostrano nel dettaglio le linee estetiche dei nuovi smartphone della casa cinese. Comprensibilmente, è Mate 10 Pro – il top della gamma – ad attirare le maggiori attenzioni. Ecco infatti un nuovo render, questa volta però ad altissima definizione. (7.188 x 6.519 pixel, in galleria a piena risoluzione)

A fornircelo è il solito Evan Blass (in arte @evleaks), che con Mate 10 ha incontrato più difficoltà del solito a districarsi fra nomi in codice, specifiche ed immagini, ma che ora sembra tornato nel pieno della sua efficienza. Finché non arriveranno le prime immagini reali del dispositivo, questo rimarrà il render più indicativo sui vari dettagli che caratterizzeranno l’estetica di Mate 10 Pro.

LEGGI ANCHE: Queste le specifiche di Mate 10?

Questa volta in colorazione nera, possiamo cogliere più conferme che reali novità, a partire dal frontale con cornici sottilissime attorno ad un display che sembra scivolare fin sotto alla curvatura del vetro, fino alla doppia fotocamera posteriore, disposta in linea verticale assieme al sensore di impronte digitali. Una più probante conferma sembra arrivare per il materiale utilizzato per la scocca posteriore: permangono pochi dubbi sul fatto che si tratti di vetro e non di metallo, come immaginato in passato. Chiudiamo infine con il mantra che sta accompagnando i render trapelati di Mate 10 Pro: vi piace oppure no?

Fonte: Evan Blass (Twitter)