Per attivare Google Assistant con gli auricolari Apple AirPods basta un’app

Leonardo Banchi

Le AirPods di Apple, nonostante le molte critiche ricevute al momento della loro presentazione, sono al momento probabilmente le cuffie wireless più diffuse, anche grazie al fatto di funzionare egregiamente sia con i dispositivi della mela sia accoppiate a smartphone Android.

Adesso, grazie ad una semplice applicazione gratuita, è anche possibile con Android una integrazione perfino maggiore di quella di base: AirpodsForGA permetterà infatti di avviare Google Assistant sullo smartphone con un doppio tap su uno qualunque dei due auricolari.

LEGGI ANCHE: I Pixel Buds non andranno tanto d’accordo con Daydream View, ma non sono gli unici

La gesture, che è la stessa utilizzata per avviare Siri quando le cuffie sono accoppiate ad un iPhone, non è ovviamente niente di rivoluzionario (era già possibile utilizzare la scorciatoia vocale “Ok Google”), ma se non altro accorcia ulteriormente la lista di funzionalità che un utente Apple rimpiangerebbe passando alla piattaforma del robottino.

L’app è disponibile gratuitamente sul Play Store, anche se ovviamente sarebbe inutile installarla in Italia, dove Google Assistant non è ancora arrivato (ma non dovrebbe mancare molto). Se però avete un paio di Apple Airpods ed uno smartphone estero con il nuovo assistente vocale di Google, potete provarla scaricandola tramite il badge che trovate a seguire.

Via: Androidpolice