Google Pixel 2 in Italia forse solo in versione XL da 999€, ma non è ben chiaro con quanta memoria

Nicola Ligas -

In base a delle indiscrezioni riportate da Hardware Upgrade, sarebbe confermato l’arrivo in Italia dei Google Pixel 2. Anzi, di uno solo dei due per la precisione, ovvero la variante XL, che dovrebbe arrivare il 4 novembre, un mese dopo la presentazione ufficiale.

HWUpgrade sottolinea che Pixel 2 XL dovrebbe essere disponibile sul Google Store ed in esclusiva con l’operatore 3 Italia (Wind Tre, per gli amici – NdR), esclusiva che dovrebbe perdurare fino a marzo 2018 e che sarà valida solo in negozio, contestualmente alla sottoscrizione di un abbonamento o di una piano ricaricabile vincolante per 30 mesi. Viene inoltre posta enfasi sul fatto che “nessun altro negozio o operatore avrà licenza di venderlo“, anche se sinceramente ci immaginiamo che dei modelli d’importazione saranno comunque disponibili da store online di terze parti.

Infine veniamo al prezzo, che è il punto più dubbio: “due tagli di memoria di cui quello base da 128GB ad un prezzo di 999€“. Non ci risulta però che il taglio da 999€ sia quello base, che dovrebbe invece essere da 64 GB, ed in base ai “calcoli” che avevamo fatto in precedenza, 1.000 euro erano circa il prezzo proprio del modello da 64 GB. Che sia un refuso o meno, il prezzo di partenza dovrebbe essere questo, resta solo da capire quanti saranno i gigabyte di storage.

Il più piccolo Pixel 2 non dovrebbe invece arrivare in Italia, ma nemmeno la fonte stessa sembra esserne sicura al 100%, quindi la possibilità rimane. In ogni caso domani sera i due smartphone saranno presentati, ed allora lo sapremo con certezza. L’avvento dei Pixel coinciderà inoltre, molto probabilmente, con l’arrivo di Google Assistant in italiano, avvento del quale abbiamo ricevuto molteplici conferme ufficiali e qualcuna ufficiosa. Appuntamento quindi il 4 ottobre dalle ore 18 con tutte le novità targate Made by Google.

Fonte: HWUpgrade