Google Pixel 2 / 2 XL: nuova lista di specifiche tecniche

Emanuele Cisotti -

Ad una settimana dal lancio ufficiale dei nuovi Google Pixel trapela in rete una nuova lista di specifiche dei due dispositivi, che ci aiutano a fare un quadro ancora più completo di come saranno i nuovi top di gamma di Google. Android Authority dice di aver confermato queste voci con una fonte indipendente e considerando il contenuto di queste informazioni è facile pensare che possano davvero essere corrette.

Iniziamo parlando di Google Pixel 2 XL il più grande e potente dei due smartphone, che avrà un processore Snapdragon 835 a bordo e 64 o 128 GB di memoria interna. Avrà poi uno schermo che dovrebbe coprire fra l’80% e l’85% della superficie frontale e avere i bordi leggermente curvi, andando ad abbracciare la stessa filosofia vista per esempio con il recentissimo Samsung Galaxy Note 8. Per quanto riguarda il display si parla anche di un wide color gamut.

Sembra poi confermata l’assenza del jack audio, ma troverebbero invece spazio due speaker stero, anche se non è specificato in quale posizione. Sembra poi (ma questa informazione non è stata confermata dalla fonte indipendente) che solo in alcuni mercati si troveranno delle cuffie USB-C all’interno della confezione. Parlando di fotocamere si tratterebbero di due Pixel Cameras, ma nonostante il plurale del termine inglese si starebbe comunque parlando della fotocamera frontale e quella principale e non di un sistema di doppie fotocamere. Si parla anche di stabilizzazione OIS ma non si specifica se anche quella frontale potrà beneficiarne.

Continuando a snocciolare la lista di specifiche troviamo anche il supporto alle E-SIM (anche se noi ci domandiamo se sarà vero per tutti i mercati), l’impermeabilità IP67 all’acqua e alla polvere e la protezione Gorilla Glass 5. Buone notizie anche per la batteria: una 3520 mAh. Chiudiamo poi la carrellata con il supporto all’Active Edge, ovvero il bordo (sembra solo quello sinistro) “spremibile” per avviare Google Assistant o silenziare le chiamate in arrivo.

Se passiamo a parlare del Google Pixel 2 le differenze sono nel display, a risoluzione Full HD invece che Quad HD, senza i bordi curvi e senza il nuovo Wide Color Gamut. La batteria si fermerà poi a 2700 mAh. Interessante il fatto che si parli anche di Cloud illimitato fino al 2023 per chi dovesse acquistare uno di questi nuovi Pixel. Non si parlerebbe solo di foto, ma proprio di qualsiasi tipologia di file.

Manca poco al lancio dei dispositivi quindi continuate a seguirci e se volete un riepilogo su quali dovrebbero essere le specifiche dei nuovi Google Pixel potete dare un’occhiata a questa pagina.

Fonte: Android Authority