WhatsApp beta vi permette di controllare e cancellare i dati di ogni singola chat (foto)

Nicola Ligas

WhatsApp è una di quelle app il cui spazio di memoria tende a crescere a dismisura, considerando la quantità di foto, video ed altri dati che ogni giorno vengono scambiati. Per sopperire a questo problema, arriva in beta una funzione già apprezzata su iOS e che finalmente è disponibile anche per Android: la possibilità di gestire i dati occupati da ogni singola chat.

Per raggiungere questa opzione dovrete andare nel menu di WhatsApp, poi su Impostazioni e quindi sulla voce Utilizzo dati e archivio (precedentemente nota solo come Utilizzo dati). Da qui avrete in alto la nuova voce Storage usage, ancora non tradotta, che vi rimanderà ad una pagina con tutte le vostre chat, ordinate per spazio di memoria occupato. (Date un po’ di tempo a questa pagina per caricarsi la prima volta, perché deve effettuare una scansione di tutta WhatsApp. In caso di duplicati, uscite e rientrate.)

Cliccando su una singola conversazione, vedrete lo spazio occupato da immagini, GIF, video, audio, documenti ed anche la quantità di messaggi, contatti e informazioni sulla posizione avete scambiato. Premendo su Manage messages, selezionerete automaticamente tutti questi dati, in modo da poterli cancellare in un solo colpo. Casomai voleste conservare qualcosa, vi basterà deselezionare la casella relativa. Addio inutili montagne di video in quella chat di gruppo in cui pubblicate solo stupidaggini!

Per toccare con mano questa gradita novità, potete iscrivervi alla beta di WhatsApp, in modo da ricevere sempre la versione più aggiornata, oppure scaricare direttamente l’ultimo apk da questo link. A seguire alcuni screenshot che illustrano quanto appena detto.