Google Foto: orfani dell’opzione per il backup durante la ricarica? È possibile ripristinarla (serve il root)

Edoardo Carlo Ceretti -

Google Foto è uno dei più apprezzati servizi del colosso di Mountain View, poiché permette di salvare interamente la propria libreria di immagini, foto e video sul cloud, illimitatamente e gratuitamente. Google sa del favore riscontrato fra i suoi utenti ed è costantemente al lavoro per migliorare sempre di più il servizio offerto. Tuttavia, di recente, un’opzione molto utilizzata dagli utenti è sparita dalle app mobile. Ovvero la possibilità di attivare il backup delle foto soltanto quando il dispositivo è in ricarica.

Ciò permetteva di risparmiare autonomia e di occupare la banda della propria connessione casalinga soltanto a tarda sera, poco prima di andare a dormire, ovvero quando solitamente si mette in ricarica il proprio dispositivo. Google non ha mai spiegato per quale motivo questa funzione sia stata rimossa, ma ormai è ben chiaro che non si sia trattato di un errore, visto che gli aggiornamenti seguenti non l’hanno ripristinata. Se Google non intende ascoltare le lamentele degli utenti, c’è sempre un eroe pronto a tramutare in realtà i desideri: il modding.

LEGGI ANCHE: Xposed per Nougat è ormai imminente

Infatti, i colleghi di XDA Developers hanno elaborato una guida che mira a spiegare come sia possibile ripristinare la preziosa funzione. Tutto ciò che vi serve sono i permessi di root sul vostro dispositivo, un file explorer che li sfrutti per accedere alle directory di sistema e la massima attenzione nel seguire ogni passaggio della breve guida.

Nella guida originale è consigliato l’utilizzo di MiXplorer, un file manager gratuito (non presente sul Play Store) adatto allo scopo, ma ne vanno bene anche altri, a patto che siano predisposti per i permessi di root. Una volta che vi sarete muniti del giusto file manager, dovrete seguire i pochi passaggi della guida che trovate nell’articolo originale di XDA Developers. Per ora è stata testata con successo su OnePlus 5 e Google Pixel: qualcun altro di voi è riuscito a ripristinare la funzione sul proprio dispositivo?

Fonte: XDA Developers