HTC U11 Life: medio gamma con Snapdragon 630 che prova a rubare i segreti al fratello maggiore (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

HTC U11 è stato, fin qui, un vero successo per l’azienda taiwanese, che ne aveva disperatamente bisogno dopo anni di difficoltà economico-finanziarie. Dopo aver imboccato la via del rilancio, HTC sembra sia pronta a riutilizzare gli stessi ingredienti che hanno determinato il successo di U11, per uno smartphone di fascia media, che si preannuncia davvero valido e completo.

Già conosciuto con il nome in codice di Ocean Life, il nome definitivo dovrebbe essere HTC U11 Life, chiara assonanza con il fratello maggiore, del quale il novellino vorrebbe rubare i segreti per eguagliarne la gloria. U11 Life dovrebbe infatti richiamare U11 nel design complessivo, in particolare per la parte frontale, che prevederà un sensore di impronte digitali, un display da 5,2″ in risoluzione Full HD e lo stesso sensore fotografico per i selfie da ben 16 megapixel.

LEGGI ANCHE: HTC U11, la recensione (foto e video)

Le affinità proseguono nell’integrazione della feature più innovativa introdotta da U11, ovvero Edge Sense. La possibilità di impartire comandi allo smartphone strizzandone i bordi laterali dovrebbe infatti essere riproposta da HTC anche sul suo prossimo medio di gamma, segno di come l’azienda taiwanese creda nel futuro di questa tecnologia.

U11 Life dovrebbe persino essere dotato della certificazione IP67 e delle HTC USonic in confezione. La completissima dotazione di questo modello sarà assicurata anche da un SoC Qualcomm Snapdragon 630 (un passo indietro rispetto al 660 di cui si vociferava ad agosto, ma comunque adeguato alla fascia media) e dalla memoria interna da 32 GB espandibile fino a 2 TB tramite microSD – nessun dettaglio sulla RAM invece, al momento.

HTC U11 Life dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine del 2017, ma occorre rimanere cauti sulla futura disponibilità, anche sul nostro mercato italiano, fintanto che HTC non si esprimerà ufficialmente. Si tratta comunque di un modello davvero interessante ma che, come HTC ci ha abituato, difficilmente sarà venduto a buon mercato. Nella speranza che l’azienda taiwanese non proponga un prezzo davvero fuori scala, la curiosità verso U11 Life è davvero alta.

Fonte: Android Authority