Questa app di Google ha appena tagliato il traguardo dei 100 milioni di download. Quindi qualcuno che la usa c’è

Edoardo Carlo Ceretti Si tratta di Google Duo, l'app per le (video)chiamate di Big G.

Google lanciò Duo circa un anno fa, giurando guerra ai colossi del settore delle chiamate VoIP, che da sempre annoverano Skype, ma più recentemente hanno visto la prepotente affermazione di WhatsApp e Facebook Messenger (oltre che di Telegram). Duo partì in quarta sul Play Store, raggiungendo i 5 milioni di download in appena una settimana dal debutto, per poi arenarsi completamente, arrivando a 50 milioni di download soltanto la scorsa primavera.

I motivi sono i soliti che riguardano i tanti servizi che Google decide di lanciare di tanto in tanto: scarsa innovazione rispetto ai rivali già affermati, mancanze inspiegabili di funzionalità ormai date per scontate e l’attenzione di Google stessa che ben presto viene a mancare. Tuttavia, più di recente Google Duo ha subito un’impennata del numero dei download da parte degli utenti, raddoppiandolo in pochi mesi e tagliando il traguardo dei 100 milioni pochi giorni fa. Segno che l’utenza stia iniziando ad apprezzare davvero il servizio offerto da Google, la quale forse deciderà di non abbandonarlo a sé stesso come tanti altri progetti del passato.

LEGGI ANCHE: Anche dbrand vi mostra un render (quasi) definitivo di Samsung Galaxy Note 8 (foto)

Duo, assieme ad Allo, dovrebbe essere pienamente compatibile con Android O, al momento del lancio della nuova versione del sistema operativo di Google, e per l’occasione potrebbe portare in dote qualche nuove funzionalità che facciano cambiare definitivamente idea ad utenti scettici come lo siamo noi. E voi invece cosa ne pensate di Duo? Lo utilizzate regolarmente o lo avete soltanto provato al momento dell’uscita per poi disinstallarlo subito dopo?

Via: Android Headlines