Google Duo potrebbe presto integrarsi col registro delle chiamate telefoniche

Vezio Ceniccola L'avviso è già comparso, ma la funzione non è ancora attiva

La nuova versione di Google Duo introduce una piccola ed interessante funzione, che potrebbe suggerire anche alcuni indizi sui cambiamenti futuri dell’app.

Il servizio di videochiamata ha iniziato a mostrare agli utenti un avviso per la richiesta dell’integrazione nel registro chiamate. In questo modo, nella cronologia delle ultime telefonate su rete cellulare saranno visualizzabili anche quelle effettuate attraverso l’app.

Per adesso l’avviso è comparso ad alcuni utenti, ma la funzione non è ancora utilizzabile. Come molte delle novità sulle app Google, si tratta probabilmente di un aggiornamento lato server, che potrebbe essere presto attivato e arrivare sui dispositivi di tutti gli utenti nelle prossime settimane.

LEGGI ANCHE: Avviare una chiamata su Duo direttamente da Allo

Al di là della funzione in esame, l’integrazione delle videochiamate effettuate nel registro chiamate del dispositivo potrebbe essere il preambolo ad un’interessante evoluzione del servizio.

In futuro, infatti, Duo potrebbe diventare un’app ancora più completa ed integrata nel sistema, introducente funzioni di chiamata e, magari, andando a sostituire completamente l’app Telefono. Sarebbe forse questo l’unico modo per dare un vero senso al servizio, che fa ancora un po’ fatica ad affermarsi sul grande pubblico.

La versione più recente dell’app è disponibile sul Play Store tramite il badge che trovate in basso, mentre se volete scaricare il file apk potete utilizzare il link proposto di seguito.

Download Google Duo 13.0.159770908.DR13_RC15 (APKMirror)

Via: Android Police