Android Things

Android Things Developer Preview 4.1 disponibile per gli sviluppatori

Emanuele Cisotti

Piccoli passi avanti nello sviluppo di Android Things, ovvero la piattaforma di Google per l’internet delle cose che dovrebbe permette di aiutare sviluppatori e produttori a realizzare nuovi dispositivi per la casa connessa e l’IoT. La nuova release, pensata ovviamente solo per gli sviluppatori più interessati (essendo una versione in “anteprima”) è la 4.1 e porta con sé delle piccole novità.

La prima è il supporto ad una nuova board, per la precisione la Pico i.MX6UL revision B, e si prosegue poi con i “classici” miglioramenti come quelli delle performance di avvio di i.MX7D e dell’introduzione di una nuova versione “mini” dei Play Services. Sempre nella pagina dedicata ad Android Things Developer Preview 4.1 è poi possibile una playlist di video dello scorso Google I/O che potrebbero aiutare gli sviluppatori a lavorare con la piattaforma per l’IoT dell’azienda.

Fonte: Android Developers