Meizu al lavoro su uno smartphone a tutto schermo, ma non lo vedremo prima del 2018

Andrea Centorrino

Cosa ci si aspetterebbe da una delle migliori 10 società produttrici di smartphone (almeno in Cina) per il 2017? Un sistema di ricarica super-rapido? Un design sottile? Un’ottima fotocamera? Il trend di quest’anno, iniziato da Xiaomi con Mi Mix e portato su larga scala da Samsung con Galaxy S8 (e probabilmente da Apple con iPhone 8), è il display “senza bordi”, ed a quanto pare Meizu non ha intenzione di restare a guardare, anche se arriverà un po’ in ritardo rispetto ai competitor.

Notizie in tal senso si susseguono già da diversi mesi, fra render e bozzetti, ma oggi arriva un’ulteriore conferma che la società cinese è effettivamente al lavoro su un modello dal design avveniristico, che però verrà immesso sul mercato solo nel 2018, per festeggiare il 15° anno di attività dell’azienda.

LEGGI ANCHE: Meizu M5s ufficiale: quando il prezzo fa la differenza!

A dare un primo indizio in tal senso era stato il presidente di Meizu, Jack Wong, ed oggi lo conferma Li Nan, VP della società, che ammette che questo è l’anno degli smartphone “a tutto schermo”, ma che ancora ci sono alcune criticità da risolvere, come il design effettivo ed il posizionamento del lettore di impronte digitali. Varrà l’adagio “meglio tardi che mai“?

Via: GizmoChinaFonte: ITHome