Sì, i display di Galaxy S8 sono tarati diversamente (aggiornato: dichiarazione di Samsung)

Nicola Ligas -

In questi ultimi giorni si è fatta largo la notizia che alcuni display di Galaxy S8 ed S8+ virino troppo al rosso. Abbiamo quindi cercato di verificarla nel nostro piccolo con i modelli in nostro possesso, accorgendoci che dei 4 disponibili nessuno è in pratica tarato allo stesso modo degli altri. C’è quello che vira un po’ più al rosso, quello più al blu, quello più al giallo ed anche quello che sembra più neutro per fortuna.

A ben vedere, nelle impostazioni dello schermo, è presente un’opzione per regolare il bilanciamento dei tre colori primari, che in effetti altera in maniera abbastanza sensibile il comportamento dei rispettivi display, permettendoci di ottenere più o meno la tinta che preferiamo. Più che un difetto hardware insomma, sembra solo un problema di taratura diversa, che potrete modificare anche regolando il punto di rosso tramite un particolare codice da digitare nel tastierino del telefono (*#15987#).

Chiariamo che tutto ciò non ha nulla a che fare con definizione o luminosità (anche se i colori freddi sembrano sempre più luminosi), ma solo con la resa cromatica, particolarmente evidente su sfondo bianco, come abbiamo provato ad evidenziare nelle foto qui sotto. E ribadiamo che non è solo un fatto di eccessivo rosso, perché in un paio di modelli abbiamo riscontrato invece un eccessivo blu. Il termine “eccessivo” stesso è poi soggettivo e legato a come ciascuno preferisce la taratura del proprio display.

A riprova di ciò, Samsung ha confermato al Korea Herald che “la prossima settimana” sarà rilasciato un aggiornamento software proprio per correggere questo problema dello schermo rosso. Non pensiamo insomma che ci siano ragioni per fare dei facili allarmismi, e se doveste notare un taratura non perfetta del vostro S8, non vi consigliamo di rivolgervi subito all’assistenza, proprio perché molto probabilmente non c’è alcun difetto hardware, ma di aspettare l’update in questione o di andare a modificare manualmente il bilanciamento dei colori, come vi abbiamo suggerito qui sopra.

Aggiornamento27-04-2017 ore 14.10

Due to the nature of Super AMOLED displays, there can be natural differences in color. Users can optimize the color depending on their preferences.“. Samsung conferma quanto detto precedentemente nell’articolo. Non c’è un vero e proprio problema hardware, bensì solo una diversa taratura dei display che può comunque essere regolata a piacere.