Xiaomi Mi6 sarà curvo, ma solo sul lato B, secondo queste immagini

Nicola Ligas -

Ci avviciniamo sempre con notevole scetticismo ai rumor in casa Xiaomi, che questa volta ci mostra dei presunti render di Xiaomi Mi6, nella colorazione nera e grigia. Si può così osservare come lo smartphone sia curvo solo sul retro ma non davanti, dove uno schermo edge-to-edge, con bordo superiore ed inferiore sottile ma non troppo, dà comunque bella mostra di sé.

Tornando al retro, si osservano due fotocamere in alto a sinistra (come già ipotizzato), accompagnate da dual LED flash, mentre non c’è lettore di impronte nella parte posteriore, ma del resto essendoci un visibile pulsante davanti sarà senz’altro lui a svolgerne il ruolo.

LEGGI ANCHE: Quando potrebbe arrivare Xiaomi Mi6

In una delle due immagini si intravedono anche un po’ di specifiche: “piattaformaSnapdragon 835, sensore Sony IMX400 (lo stesso che su Xperia XZ Premium cattura 960 frame per secondo, ma già ipotizzato anche lui) e tre tagli di memoria interna: 64 / 128 / 256 GB, per, rispettivamente, 1.999 / 2.299 e 2.899 yuan (270 / 310 / 390 euro rispettivamente).

Tutto molto coincidente con quanto trapelato finora, forse anche troppo, tanto da sollevare perplessità proprio per questo, e quando si parla di Xiaomi è sempre bene non gridare al lupo finché il coniglio non è fuori dal cilindro (ok, il paragone lascia un po’ a desiderare, ma tanto il senso l’avete capito, no? – NdR).

Via: GizmoChinaFonte: Weibo (cinese)